|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
13/07/2020

Fonte
Corriere della Sera

Bonus anche ai nonni che curano i bambini

Fino al 31 luglio è possibile utilizzare il "libretto famiglia" dell'INPS per richiedere il bonus bebè anche per i nonni che assistono i nipotini.

Anche in tempi normali l’affidamento ai nonni è la soluzione più diffusa; dai dati Istat risulta infatti che quando lavorano entrambi i genitori, nel 60,4% dei casi i bambini sotto i due anni vengono lasciati ai nonni. Se il piccolo ha tra i 3 e i 5 anni la percentuale sale al 61,3%.

 


(Tratto dall’articolo Corriere della Sera)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Contro la caduta dei capelli

Il covid19, tra l tante rinunce, ha impedito a molti calvi francesi di recarsi in Turchia per il trapianto dei capelli a costi abbordabili.

Bonus anche ai nonni che curano i bambini

Fino al 31 luglio è possibile utilizzare il "libretto famiglia" dell'INPS per richiedere il bonus bebè anche per i nonni che assistono i nipotini.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Presso lo stabilimento Orsa Maggiore di Ostia è in corso il progetto "Estate Senior 2020", che prevede di ospitare gli anziani che frequentavano prima del coronavirus il centro diurno del municipio III di Roma.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 30/07/2020

Parola chiave: Uso dei servizi, Viaggio

 

In Senato è stato presentato il DDL "Istituzione dello psicologo di cure primarie" al fine di garantire a tutti i cittadini cure psicologiche assistenziali.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 29/07/2020

Parola chiave: Psicoterapia, Qualità dei servizi, Rete dei servizi, integrazione

 

Emerge dalla rivista scientifica Nature Reviews Endocrinology che solamente il 20% degli anziani in trattamento dal servizio sanitario per fratture hanno ricevuto un trattamento adeguato contro le ricadute; in parallelo l'80% degli anziani che hanno subito una frattura non sono stati sottoposti ad interventi di prevenzione contro l'osteoporosi.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 29/07/2020

Parola chiave: Assistenza Domiciliare, Caregiver, Osteoporosi

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6266 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.