|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
16/07/2020

Fonte
www.humanitasalute.it

Sistema immunitario: funziona meglio nelle donne?

Pare che le donne siano più resistenti degli uomini alle infezioni, si ammalino meno e guariscano con più facilità.

Secondo Carlo Selmi, responsabile di Reumatologia e Immunologia Clinica di Humanitas e docente di Humanitas University, la donna, in età fertile, deve essere protetta per mantenere la propria capacità di procreare. Esistono infatti due tipi di immunità: innata e acquisita. L’immunità innata è già attiva nel nostro organismo; l’immunità acquisita si forma grazie agli anticorpi di memoria, che proteggono l’individuo dall’agente patogeno che si ripresenta. In entrambi i casi la donna possiede immunità più forti. E possiede una maggior efficacia contro virus e batteri e produce più facilmente anticorpi.

In merito alla recente epidemia di Covid-19, è stato ampiamente dimostrato che uomini e donne reagiscono in maniera differente al virus: fra i pazienti con un decorso più severo, oltre 6 casi su 10 sono uomini

Per quanto concerne le malattie autoimmuni, queste colpiscono molto anche il sesso femminile, con una percentuale che arriva addirittura al 90% per il lupus eritematoso sistemico o l’80% per l’artrite reumatoide.


(Tratto dall’articolo www.humanitasalute.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Gli artigiani del legno che sanno rimontare anche le vite difficili

Fadabrav è il nome del progetto sociale di una falegnameria novarese che dà la possibilità di mettersi in gioco a chi si trova in un momento difficile. L'idea è partita da Davide Ricordi, educatore del Comune di Novara, che vede nel lavoro manuale un modo di scaricare la tensione e di imparare un nuovo mestiere.

Da Roma un numero verde per supportare le persone anziane

Progetto Anchise – Unità Operativa Anziani è il nuovo servizio, collegato ad un Numero Verde attivo 7 giorni su 7 per 24 ore, creato da Roma Capitale per supportare le persone anziane in questa fase di emergenza sanitaria.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Secondo il sondaggio USA del National Aging and Disability Transportation Center, il 33% degli americani sopra i 60 anni si identifica con una disabilità che potrebbe rendere difficile guidare un’auto. Nonostante questo l’82% afferma di mettersi al volante a causa della difficoltà nel trovare soluzioni alternative e di sentirsi isolato.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 05/01/2021

Parola chiave: Aspetti psicologici dell'invecchiamento, Bisogni degli anziani

 

Il CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche) ha svolto uno studio sul fenomeno del gioco d'azzardo in Toscana, nella zona delle Apuane. Un fenomeno crescente che vede la necessità di intervenire su comportamenti a rischio individuati nella popolazione, anche sulla base di una legge regionale approvata nel 2018.

 

Scritto da Desanti Gianni il 28/12/2020

Parola chiave: Dipendenze

 

Quasi otto italiani su dieci (79%) si dicono pronti a vaccinarsi senza timori. É quanto emerge da un'indagine Coldiretti/Ixè divulgata in occasione dell'annuncio dell'avvio delle prime vaccinazioni in Italia ed in tutta Europa il 27 dicembre. 

 

Scritto da Lacchi Nives il 28/12/2020

Parola chiave: Epidemie, Vaccinazioni

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6376 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.