|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
17/03/2021

Fonte
www.altraeta.it

I benefici del movimento

Camminare è importante, anche se lo si fa solo per pochi chilometri e in un periodo di tempo limitato. È quanto risulta da uno studio condotto su un gruppo di donne americane over 65. Un beneficio, però, che non giova solo per la componente femminile, ma può essere utile per chiunque voglia approfondire i benefici di una passeggiata.

I ricercatori affermano che, tra le donne over 65 statunitensi, una su quattro soffre di disabilità motoria: un fattore che costituisce il primo passo per la perdita di indipendenza di una persona.

La nuova ricerca dell’Università di San Diego in California ha cercato di indagare le migliori strategie per constrastare questa problematica. I risultati affermano che l’attività fisica di intensità leggera, inclusi lo shopping o una passeggiata informale, può conservare la mobilità nelle donne anziane e apportare numerosi benefici. Il campione preso in esame ha trascorso un tempo medio di 4,8 ore al giorno facendo attività fisica leggera, compreso il movimento in casa. Un impegno che ha portato numerosi benefici per il fisico e una migliore salute cardiovascolare.

Una breve passeggiata all’aperto non è solo una scusa per uscire, ma un'opportunità per restare in forma e in salute.


(Tratto dall’articolo www.altraeta.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

La storia di Vittore Bocchetta. Da Sassari a Chicago passando per i lager nazisti

Vittore Bocchetta ha 102 anni e un’inquietudine dentro che non si è mai placata. Accademico, scultore, pittore, scrittore, antifascista militante, internato dai nazisti, infine reduce. In questa intervista racconta la sua vita avventurosa, i cui ricordi partono dal sapore dei fichi secchi delle campagne di Sassari portati a casa da suo nonno.

Caregiver si diventa. Da Favo al via corso di formazione online

La Federazione italiana delle Associazioni di Volontariato in Oncologia (Favo), in collaborazione con altre organizzazioni, ha promosso un corso di formazione a distanza destinato ai caregiver.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

È statistico: le persone anziane tendono a fare poco movimento. Per combattere una pigrizia che nuoce alla salute e alla sanità pubblica, diverse città hanno dotato aree di parchi pubblici con attrezzi e dettagli pensati per loro.

 

Scritto da Desanti Gianni il 25/04/2021

Parola chiave: Attività fisica, Benessere

 

Abbiamo assistito in questo periodo - da quando è iniziata la vaccinazione - ad una processione infinita di personaggi che, uno dopo l’altro, si sono avvicendati nell’occupare i posti che sarebbero dovuti andare ai più anziani.

 

Scritto da Desanti Gianni il 24/04/2021

Parola chiave: Vaccinazioni, Politiche riferite alla popolazione anziana

 

Per arginare il problema della solitudine venutosi a creare a causa delle pandemia principalmente tra le persone anziane, la Caritas diocesana di Perugia-Città della Pieve ha elaborato un progetto della durata di un anno denominato “Argento vivo”. Un'inziativa che si articolerà attraverso una serie di servizi e attività di laboratorio virtuali e in presenza (appena sarà possibile), dando anche un’opportunità occupazionale ad alcuni giovani.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 15/04/2021

Parola chiave: Aspetti psicologici dell'invecchiamento, Cultura e informazione: fruizione e richiesta, Epidemie, Rete sociale, Solitudine

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6456 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.