|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
25/03/2021

Fonte
www.regioni.it

Giornata nazionale in memoria delle vittime del Covid-19

Nei giorni scorsi, come ormai è ben noto, il Parlamento italiano ha approvato una legge con cui si è istituita la Giornata nazionale in memoria di tutte le vittime dell'epidemia da coronavirus che è stata celebrata il 18 marzo e che verrà ricordata tutti gli anni.

In quel giorno Camera e Senato della Repubblica hanno osservato un minuto di silenzio, mentre al Quirinale si sono esposte le bandiere a mezz'asta, così come in tutti i palazzi istituzionali, da Montecitorio a Palazzo Madama, dalle sedi delle Regioni e delle Province autonome ai municipi.

Nella stessa giornata, il Presidente del Consiglio Mario Draghi si è recato al Cimitero monumentale di Bergamo dove ha posato una corona d'alloro sulla stele dedicata alle vittime della pandemia. Il gesto è stato accompagnato dalla lettura della poesia impressa sul monumento.

Nel ricordo del Presidente del Consiglio, che ha voluto essere a Bergamo perché è stata la città più colpita dalla prima ondata di coronavirus, si sono avvicendati i nomi delle persone che sono state simbolo della resistenza civile durante la fase più acuta dell’epidemia.

Le parole di Mario Draghi non hanno solo reso omaggio alle molte vittime ma hanno anche voluto infondere coraggio e hanno voluto rassicurare sulla presenza dello Sato nella fase della ripresa.


(Tratto dall’articolo www.regioni.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Prevenzione e stile di vita: essenziali per la salute delle donne

La salute della donna si fonda su due assunti fondamentali: lo stile di vita sano e la diagnosi precoce. L’impegno da assumere verso sé stesse si modifica con l’avanzare dell’età e comporta la programmazione di visite mediche, esami, vaccinazioni, screening, accompagnati da un’adeguata alimentazione e attività fisica, e la correzione di fattori di rischio, come fumo e alcol.

A Novi di Modena nasce la casa 'intelligente'

Dalla fine dello scorso anno, la residenza per anziani "Rossi" di Novi di Modena è diventata, grazie a un progetto promosso dalla regione Emilia-Romagna, una casa smart.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

È statistico: le persone anziane tendono a fare poco movimento. Per combattere una pigrizia che nuoce alla salute e alla sanità pubblica, diverse città hanno dotato aree di parchi pubblici con attrezzi e dettagli pensati per loro.

 

Scritto da Desanti Gianni il 25/04/2021

Parola chiave: Attività fisica, Benessere

 

Abbiamo assistito in questo periodo - da quando è iniziata la vaccinazione - ad una processione infinita di personaggi che, uno dopo l’altro, si sono avvicendati nell’occupare i posti che sarebbero dovuti andare ai più anziani.

 

Scritto da Desanti Gianni il 24/04/2021

Parola chiave: Vaccinazioni, Politiche riferite alla popolazione anziana

 

Per arginare il problema della solitudine venutosi a creare a causa delle pandemia principalmente tra le persone anziane, la Caritas diocesana di Perugia-Città della Pieve ha elaborato un progetto della durata di un anno denominato “Argento vivo”. Un'inziativa che si articolerà attraverso una serie di servizi e attività di laboratorio virtuali e in presenza (appena sarà possibile), dando anche un’opportunità occupazionale ad alcuni giovani.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 15/04/2021

Parola chiave: Aspetti psicologici dell'invecchiamento, Cultura e informazione: fruizione e richiesta, Epidemie, Rete sociale, Solitudine

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6456 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.